Dalla ceramica al ferro: Giuseppe Spagnulo torna a Milano

Milano, 28 maggio 2015 - 18 settembre 2015

Dagli esordi a Grottaglie, nel laboratorio di ceramica di famiglia, ai ferri spezzati degli anni '60, poi il ritorno alla terracotta e il metallo esclusivo di oggi: è questo il percorso che Giuseppe Spagnulo propone a Milano. Ma oggi il ferro non ci appare più solo spezzato, mentre le terracotte per il momento sono state accantonate. I ferri sono ariosi, avvolgenti, e ci accolgono nel bianco dei muri dello spazio espositivo.

Estratto dal sito della galleria: "L'elemento-base è, visibilmente, il rapporto con la materia, e in questo caso col ferro (l'altra, usata contemporaneamente, è la terra cotta, ma in questa mostra si è scelta la via più impegnativa di esporre solo opere in metallo): rapporto che l'artista intende mantenere al livello più "originario" possibile, che è quello dell'incontro/scontro, della forza e della resistenza, della violenza che maschera l'amore. Così, da questi "colpi" terribili sulla materia emergono embrioni di forme che non sono altro che la struttura della scultura, quelle forme da cui nascono tutte le altre, e che si riducono a poche, quando sono essenziali, in attesa di essere differenziate dalla mano dell'artista. Spagnulo invece si ferma a quella primaria essenzialità, che tuttavia è tutt'altro che indifferenziata: è il minimalismo della materia, prima ancora che della mente."

Estratto dal sito dell'artista: "Spagnulo aderisce alla protesta del 1968, simboleggiata nei  primi lavori in metallo, da installare nello spazio ambientale urbano. Questi "grandi ferri" recuperano la geometria e la logica costruttiva del materiale con cui sono forgiati, e introducono alle riflessioni dell'artista sulla fisicità e la materialità del lavoro dello scultore. Spagnulo lavora infatti nelle acciaierie, negli altiforni e nelle officine, forgiando le proprie sculture insieme agli operai."

Progettoarte Elm, Via fusetti 14, 20143 Milano

Orari: dal lunedì al venerdì 16,00 - 19,30

http://www.progettoarte-elm.com/mostre/giuseppe-spagnulo-inediti-e-nuovi

http://www.giuseppespagnulo.it