Un fotografo di nome ELLIOTT ERWITT

CAOS di Terni, 5 Febbraio - 30 Aprile 2016

Ha fotografato John Kennedy, Marilyn Monroe, Che Guevara. E questo è uno. Poi le persone comuni, i bambini, i cani, tanti cani. La sua nota biografia dice che "ama i bambini e i cani" e lo ritrae con un simpatico cagnolino. A Lucca potrete vedere scatti divertenti, intimisti, ironici. Potrete vedere la vita, anche la vostra. Nei momenti buffi, quelli in cui vorreste tanto ci fosse un fotografo pronto a immortalare la scena. E' la vita presa nei particolari, quelli che a volte sfuggono, quelli che quasi nessuno ricorda. Sono foto, è vero, ma è come se fossero vive. Una mostra imperdibile, la seconda in Italia in pochi mesi: dopo ELLIOTT ERWITT. Retrospective al Museo LU.C.C.A. nel 2015 ora Elliot Erwitt ICONS approda al CAOS di Terni.

Estratto dal sito del Museo LU.C.C.A. (come le foto del testo): "Che cosa significa raccontare la storia di un grande fotografo attraverso 136 scatti legati a oltre 60 anni di carriera? Ripercorrerne la vita, intercettare le sue passioni, percepire la sua filosofia esistenziale e comprenderne la grandezza attraverso la professionalità e l'originalità dei suoi scatti. (...) La fotografia di Erwitt ha assunto uno stile proprio, al tempo stesso intimista, ironico, sorprendente, certe volte impertinente e dolcemente irriverente, ma sempre tecnicamente impeccabile. Anche  gli scatti più evocativi, però, sono legati all'occasionalità del momento, al qui e ora di un luogo e di un tempo, al sorriso spontaneo di fronte a una scena atipica o a un ossimoro visivo. Tutti i suoi lavori sono stati filtrati dall'emisfero destro del cervello, tutte le sue immagini sono frutto di un'elaborazione cerebrale istantanea che, attraverso un generoso utilizzo di più scatti, bloccano un momento che colpisce la sua attenzione creativa. "


CAOS - Centro Arti Opificio Siri

Viale Luigi Campofregoso 98, Terni

Da martedi a domenica 10.00 - 13.00, 16.00 - 19.00.

https://www.facebook.com/gruppocivita/posts/1088311127888353

http://www.luccamuseum.com/it/node/177

http://www.elliotterwitt.com/lang/it/index.html

http://www.magnumphotos.com/C.aspx?VP3=CMS3&VF=MAGO31_10_VForm&ERID=24KL53Z1OG