Il mio nome è Oppo, Cipriano Efisio Oppo

Roma, 20 maggio - 4 ottobre 2015

Foto di apertura: Italia, Lazio, Roma, Cipriano Efisio Oppo, Autoritratto, tecnica mista su carta 1910, Credits Vincenzo Collura, Luglio 2015

Si può parlare di damnatio memoriae per la figura di Oppo? E' un dato di fatto ampiamente documentato che Oppo è stato figura di primo piano nel panorama culturale durante il ventennio fascista, e questa è un'etichetta difficile da scollare. Ma il tempo dell'arte ha i suoi strumenti, e alla fine riesce a restituire incontaminato il talento dell'artista, dimenticando le debolezze dell'uomo. Finalmente a Roma la prima mostra personale di Oppo rende giustizia al suo lavoro, trovando il linguaggio universale del bello, al di là delle etichette politiche. Nella deliziosa cornice del Casino dei Principi a Villa Torlonia, la mostra presenta i suoi bozzetti di teatro, alcuni dei suoi costumi, e soprattutto i suoi dipinti. In particolare, vi invitiamo a visitare la sala delle signorine, dove troverete tutte le donne di Oppo: la moglie, la figlia, la cognata; e la sala di Luciano con diversi dipinti del figlio militante fascista.


Foto: Italia, Lazio, Roma, Cipriano Efisio Oppo, Simona, olio su tavola 1925 circa, Credits Vincenzo Collura, Luglio 2015

Estratto dal sito del Museo: "La visita spazia tra opere dell'artista, disegni, costumi e bozzetti di scenografie a testimoniare l'arte, la poliedricità e lo sperimentalismo di un artista del Novecento. Per la prima volta una mostra che riunisce opere provenienti da diverse collezioni private e pubbliche, eseguite dall'artista Cipriano Efisio Oppo (Roma 1891- Roma 1962) più noto nella sua veste istituzionale in qualità di organizzatore di mostre, fondatore della Quadriennale romana, deputato. Come artista Oppo si inserisce appieno all'interno della "Scuola romana", all'insegna di un ritorno all'ordine inteso come superamento delle avanguardie e recupero del figurativo."

http://www.museivillatorlonia.it/mostre_ed_eventi/mostre/oppo_pittura_disegno_scenografia

http://www.treccani.it/enciclopedia/cipriano-efisio-oppo/

http://www.scuolaromana.it/artisti/oppo.htm

Foto: Italia, Lazio, Roma, Cipriano Efisio Oppo, La seduttrice, olio su tela 1927, Credits Vincenzo Collura, Luglio 2015

Villa Torlonia, Casino dei Principi, Via Nomentana 70

Ingresso martedì - domenica h. 9.00-19.00, Biglietto mostra + Casina delle Civette € 6 (residenti € 5)

Ingresso gratuito per tutti i residenti a Roma la prima domenica del mese